venerdì 8 gennaio 2016

Scusa n. 66 - Metti una sera a cena...

Quando realizzo che Jovanotti è ormai una pop star affermata o che la Littizzetto è stata di fatto consacrata dai lettori una colonna portante della letteratura italiana, con, al proprio attivo, milioni di copie vendute, allora mi convinco, senza alcun pudore o remora, che anche io, che in cucina sono una semi-schiappa, posso, anzi, pretendo di partecipare e di vincere a Masterchef!
Per approdare al furoreggiante programma televisivo sono pronta a tutto: ricorrerò ad ogni espediente lecito o meno, a tutte le mie conoscenze, risalendo fino all'asilo infantile, purché, alla fine, quel posto sotto i riflettori sia mio!
Non so una cippa (giusto per citare la Somma Poetessa Littizzetto) di cucina? Poco importa: rimedierò lanciando un nuovo stile ai fornelli, la cucina all'impronta, ossia predisposta su due piedi, in base agli ingredienti a disposizione. Ramsay, Bottura, Cracco? Roba superata, tutti dinosauri destinati all'estinzione!
Sono sicura: come disse il buon Totò, la scienza va premiata e, in questo mondo di nuovi e fulgidi valori, quali approssimativismo, incompetenza e presunzione, la vittoria sarà mia!
E voi, volete forse fare la figura delle povere strulle? Certo che no! Rompete allora ogni indugio e seguitemi: che diamine, c'è posto per tutte a Masterchef!


14 commenti:

  1. Te l'appoggio con vigore, anzi no, con furore. Non so un cacchio di cucina, ma qualche volta ho cucinato per i miei figli -e per me medesmo- non avevano facce particolarmente felici, ma o magnaveno la zuppa o moriveno de fame. La magnorno, gni vorta e senza lamentasse troppo. Quello che poi riferirono alla madre lo ignoro, ma vidi che AnnaMaria si guardò bene dall'andarsene di nuovo e dal lasciarmi solo con la truppa. Risultato ottimamente raggiunto quindi.
    Parlo di tutti coloro che si mettono al PC e scrivono e scrivono e scivono le loro stronzate e trovano gli editori, quelli della grande editoria, che quelle stronzate pubblicano in pompa magna. E poi i meschinelli vanno in giro a gloriarsi di essere pubblicati e venduti. Adesso il discorso dovrebbe riguardare il livello culturale del lettore italiano medio, quello che si scompiscia dalle risate a leggere la Littizzetto in bilico sul pisello o altri che del pisello fanno un uso più chiaro ed eclatante. Ma questo è.
    Per i cantanti non mi esprimo tanto si sa come vanno avanti: se sono donne llo stesso modo di come andavano avanti duemila anni fa; se sono uomini, beh....non ci voglio nemmeno pensare.
    Vai Silvana per il Masterchef.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Evvai, Vincenzo! Ottimo resoconto!

      Elimina
  2. Ti seguo Silvana, pronta a tutto..portiamo anche Jovanotti ? Mi sta simpatico..guarda che è simpatico!!ahahaha
    Un bacio stellare mia cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E dai, portiamoci pure a Jovannotti!!! Se è simpatico...

      Elimina
    2. Condivido quanto dice la nostra Nellina: Jova è simpatico e non solo... ahahah

      Elimina
    3. Che intendi con 'non solo'? Ha forse delle doti nascoste che ignoro?

      Elimina
  3. Mi divertono da morire le tue considerazioni caustiche e mordaci.
    Io voterò la tua cucina all'impronta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma quanto ti vorrò bene, Ambrina bella!?

      Elimina
  4. Io ci sono Silvana, dimmi solo se possiamo cominciare a prepararci per l'edizione 2017.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciccia, sto già organizzando un bus gran turismo. La prepari tu 'a mappatella?

      Elimina
  5. Anch'io cucino all'impronta con quello che trovo in frigo o in credenza.. tant'è che le volte che mi riescono piattini fighissimi (e non sono poche..) diventano piatti unici irripetibili perché manco mi ricordo più che cacchio c'ho messo e men che meno in quale quantità.. ahahah..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande, Franco! Per te ammettiamo una deroga sul bus gran turismo tutto al femminile. Vero, ragazze?

      Elimina
  6. Se Jovanotti e la Littizzetto (che personalmente non mi dice nulla) si sono affermati nella Letteratura, tu avrai il Nobel per la Cucina!
    Buona giornata ^__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 'sti uomini nel mio blog mi piacciono sempre di più! Abbraccio.

      Elimina