mercoledì 11 febbraio 2015

Scusa n. 35 - "Mamma, mi fai un po' di chiacchiere?" "Un po'? Almeno 2-3 chili!"

Tempo di Carnevale, tempo di chiacchiere! Una vera ghiottoneria per tutti i bambini, a prescindere dalla latitudine. E una vera benedizione per voi mamme. Vediamo subito il perché.
Coloro che finora hanno ripiegato sulle chiacchiere in vendita al supermercato, sono vivamente pregate di prendere carta e penna ed annotare la ricetta di quelle fatte in casa. Vi rendere subito conto che il procedimento non è difficile, ma alquanto laborioso, visto che l'impasto va fatto lievitare, va tirato fino a risultare molto sottile e, infine, va ovviamente fritto.
In questo modo, quando la prole, con occhi supplichevoli, farà richiesta di questa delizia, non vi farete trovare impreparate e, anzi, ben sapendo ciò che vi aspetta, risponderete che quest'anno siete pronte a bruciare qualsiasi record e ad entrare nel Guiness dei primati: l'obiettivo è spadellare almeno 2-3 chili della gustosa prelibatezza.
Il risultato finale? Bimbi cosparsi di zucchero a velo dalla testa ai piedi e mamma ko! Marito mio, Chiuso per ferie per almeno un paio di giorni! Santo Carnevale!


Nessun commento:

Posta un commento