martedì 21 ottobre 2014

Scusa n. 16 - Mi sono candidata!

Ebbene, stavolta vi propongo una scusa che rientra nella categoria 'Impegni sociali'.
Naturalmente, il ricorso a questo espediente non richiede che vi candidiate alle primarie del vostro partito o alla campagna elettorale in corso per l'elezione a sindaco; sarà sufficiente anche concorrere, che so, all'elezione a presidente del comitato locale a difesa della foca monaca o a patron del concorso di bellezza "Over 70 - sexy forever"! Tutto sta nella vostra capacità di far percepire agli altri (e, in particolare, al vostro lui) che quell'impegno ha per voi la precedenza assoluta. Evidenzierete come, soprattutto in fase di candidatura, la vostra presenza e la vostra dedizione dovranno essere costanti ed intense, poiché voi rientrate nella categoria di quelle che 'quando prendono un impegno, vogliono portarlo avanti seriamente'!
Vi consiglio, pertanto, di calarvi appieno nella parte, mostrandovi prese e comprese dalla nuova incombenza, addirittura al limite dell'isteria.
E si sa che un uomo preferirebbe avere a che fare mille volte con un covo di serpenti piuttosto che una sola volta con una donna sull'orlo di una crisi di nervi!



Nessun commento:

Posta un commento